Il Gruppo Lavazza ha perfezionato l’acquisizione del business caffè di Mars con i sistemi Flavia e Klix, leading brand nel settore dell’Office Coffee Service (OCS) e del Vending, già comunicata lo scorso 1 ottobre. La nuova denominazione del Business acquisito diventa Lavazza Professional.

Il valore delle attività si aggira attorno ai 650 milioni di dollari. Mars Drink era controllata dalla Mars Inc., colosso a proprietà familiare con un fatturato di oltre 35 miliardi di dollari, che produce gli snack M&M’s, Snikers, Twix, Milky Way ma anche cibo per cani con i brand Royal Canin e Whiskas.

In linea con la propria strategia di rafforzamento a livello internazionale, con l’operazione il Gruppo Lavazza acquisisce i business nel caffè di Mars in Nord America, Germania, Gran Bretagna, Francia, Canada e Giappone e i relativi sistemi e gli stabilimenti di produzione in Gran Bretagna e negli Stati Uniti. Lavazza Professional comprende i business delle macchine tabletop Flavia e dei distributori automatici Klix, che vantano un parco macchine installate capillarmente nei mercati di riferimento e un ampio portafoglio di caffè e altre bevande commercializzate sia con marchi di proprietà (es. Alterra) sia con marchi in licenza.

I business oggetto dell’acquisizione hanno generato nel 2017 un fatturato di circa 350 milioni di dollari e si avvalgono di circa 900 collaboratori. Lavazza, grazie a questa operazione e in linea con le precedenti – Carte Noire ed Esp in Francia, Merrild in Danimarca, Kicking Horse Coffee in Canada, Nims in Italia e Blue Pod Coffee in Australia –rafforza ulteriormente il proprio presidio diretto in tutti i segmenti del caffè, in particolare su quello del fuori casa.

Fonte: mark-up.it